• Pallanuoto, A2. Gara2 play off promozione, l'Ortigia a Bogliasco per vincere

    Poco più di 24 ore al match che vedrà l’Ortigia a Bogliasco. Alla vigilia di Gara 2 dei play off promozione, i siracusani continuano a preparare un incontro che si preannuncia difficile. I genovesi del Quinto tenteranno di riscattare la sconfitta subita mercoledì alla Caldarella, i biancoverdi, invece, vogliono vincere per evitare la “bella”, accedendo direttamente alla finalissima. Sul fronte degli allenamenti, dopo la doppia seduta di ieri, i ragazzi agli ordini di Gino Leone hanno lavorato, questa mattina, sul piano fisico e atletico. In serata, allenamento di rifinitura. Domattina, invece, la partenza per la Liguria. Tra i titolari senza dubbio Andrea Tringali. “Mercoledì abbiamo fatto una partita quasi perfetta contro una squadra molto forte – ha commentato il giocatore augustano-Siamo stati bravi e attenti e abbiamo giocato soprattutto di squadra, gestendo bene anche un paio di azioni con l’uomo in più. Domani sarà una vera battaglia in una piscina, quella di Bogliasco, molto difficile. In queste partite il fattore campo ha la sua importanza, ma noi siamo consapevoli delle nostre potenzialità”. Sguardo puntato anche sull’altra Gara2, tra Nuoto Catania e Pallanuoto Trieste, importante per un’eventuale finalissima.

    freccia