• Pazienti Covid dializzati, Bonomo (Mpa): “Pochi posti ma l’Asp inaugura reparti inutili”

    “Ci sono 400 pazienti in dialisi in provincia di Siracusa, con un’autonomia di 20 postazioni in ospedale ed il resto in strutture private. Una circolare dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza prevede la somministrazione della dialisi ai pazienti Covid con rigorose norme di isolamento ospedaliero, complicate da attuare. I privati non sono in grado di garantirle”.

    La denuncia è dell’ex deputato regionale Mario Bonomo, a capo dell’Mpa provinciale di Siracusa. Una riflessione e denuncia, la definisce, “di un uomo paziente ma stanco di soprusi”.

    “Mi chiedo-prosegue Bonomo-  come la dirigenza dell’Asp di Siracusa possa ancora dare seguito

    all’ apertura ed inaugurazione di reparti che oggi potrebbero aspettare ( vista l’emergenza covid) se non per motivi forse elettorali ( Ostetricia ad Avola), che sottraggono risorse e preziose professionalità a settori salvavita della sanità”.

    freccia