• Perseguita per mesi una donna mai conosciuta: divieto di avvicinamento per un 41enne

    Ordinanza di divieto di avvicinamento a carico di un uomo di 41 anni. L’hanno notificata gli agenti del commissariato di Pachino, su disposizione della Procura della Repubblica di Siracusa. Vittima, una donna di 40 anni, che lo scorso novembre aveva denunciato di essere oggetto di attenzioni indesiderate e continui pedinamenti da parte di un uomo che si era infatuato di lei in modo ossessivo. Da mesi aveva iniziato a farsi trovare nei luoghi frequentati dalla donna, il luogo di lavoro e controllandone ogni movimento.
    L’indagato, che non aveva nessuna conoscenza diretta con la donna, era solito pedinarla ed aveva cominciato a minacciare ed aggredire tutti gli uomini con i quali la donna entrava in contatto.
    L’atteggiamento ossessivo nei confronti della donna aveva condizionato i movimenti e la libertà personale di quest’ultima, influendo sulle sue amicizie e libere frequentazioni.
    Tali circostanze inducevano i poliziotti del commissariato ad interrompere la condotta,  durata ben tre mesi, al fine di evitare che venisse portata ad estreme conseguenze.

    image_pdfimage_print
  • freccia