• Portafoglio con mille euro ritrovato da Finanziere, “Fiamme Gialle orgogliose del gesto”

    Vi ricordate la storia del portafoglio smarrito con oltre mille euro all’interno, ritrovato da un Finanziere e riconsegnato al legittimo proprietario (leggi qui)? Oggi l’Unione Sindacale Italiana Finanzieri (USIF) si congratula con l’autore del ritrovamento,l’appuntato scelto Giuseppe Ventura, in servizio a Siracusa.
    “Libero dal servizio, dopo aver rinvenuto un portafoglio contenente, tra l’altro, una cospicua somma di denaro, si attivava per individuarne il legittimo proprietario. Il signor Giulio, un imprenditore che da poco tempo ha avviato un’attività economica nella provincia di Siracusa, senza l’intervento del collega Giuseppe Ventura, avrebbe subito un enorme danno, sia per la documentazione smarrita e sia per la perdita della somma di denaro, quest’ultima destinata a fronteggiare i primi impegni economici della neo-impresa”, si legge nella nota del sindacato.
    “Un gesto nobile, tale da rendere orgogliose tutte le Fiamme Gialle, quale esempio di legalità e giustizia a favore della collettività”, aggiungono i vertici regionale e provinciale del sindacato (Michele Lauro e Vincenzo Marino).
    “Ringraziamo il collega Ventura per il meritorio gesto, che riteniamo sarà inoltre adeguatamente valutato anche dall’amministrazione aretusea, quale segnale positivo e propositivo di un territorio, dove a causa di recenti e sparuti casi di cronaca, a volte si ha remora di visitare ed investire nella splendida Sicilia orientale”.

    Foto dal web, a titolo esemplificativo

    freccia