• Positiva insegnante del comprensivo Verga di Canicattini, scuola chiusa per sanificazione

    Aumentano i casi di positivi al Covid-19 a Canicattini Bagni, dopo i tre dei giorni scorsi. Stamani l’esito del
    tampone effettuato su una insegnante elementare dell’Istituto Comprensivo Verga . Scattate le procedure di sicurezza previste dalla normativa.
    Il sindaco Marilena Miceli, insieme all’assessore alla Sanità e alla pubblica istruzione, Mariangela Scirpo,
    hanno immediatamente allertato e incontrato la dirigente scolastica per le misure da adottare per la sicurezza degli alunni, del personale scolastico e delle famiglie.
    Con propria Ordinanza, pertanto, il Sindaco Miceli ha subito disposto per domani, venerdì 30 Ottobre e per
    sabato 31 Ottobre 2020, la chiusura dei due plessi scolastici “Garibaldi” e “Mazzini”, per la sanificazione dei
    locali che verrà effettuata nella giornata di sabato.
    “Non appena avuta notizia del risultato del tampone abbiamo immediatamente adottato tutti i protocolli di
    sicurezza – hanno dichiarato Miceli e Scirpo – in modo da non mettere a rischio alunni, personale e famiglie. Nello stesso tempo, grazie al supporto del COC comunale abbiamo avviato la ricostruzione della catena dei contatti, avvertendo i diretti interessati e le autorità sanitarie di competenza, per gli opportuni isolamenti. In questo modo dalla prossima settimana si potranno riprendere le lezioni in tutta sicurezza. Quello che raccomandiamo a tutti i cittadini è un rigoroso rispetto delle misure di prevenzione, ad iniziare dall’uso della mascherina all’intero e all’esterno in presenza di altre persone, distanziamento, divieto di assembramento, in particolare in questi giorni di maggiore afflusso al Cimitero per la Commemorazione dei defunti, e igienizzazione delle mani”.

    foto dal web

    freccia