• Precipita in una scarpata: grave 14enne siracusano, trasferito al Cannizzaro

    È stato trasferito al Cannizzaro di Catania il 14enne precipitato ieri nella scarpata di Santa Panagia.
    Le sue condizioni sono subito apparse gravi e dopo un intervento di asportazione della milza all’Umberto I di Siracusa, ne è stato disposto il trasferimento al trauma center di Catania a causa di diverse fratture. La prognosi resta al momento riservata.
    Gli investigatori hanno nel frattempo ricostruito l’accaduto. Nell’incidente non sarebbero coinvolte altre persone. Sarebbe, insomma, caduto autonomamente forse mettendo un piede in fallo. I fatti sono accaduti ieri mattina. Il ragazzino non era andato a scuola.

    image_pdfimage_print
  • freccia