• Priolo. Contributi economici per l’acquisto di bici, “via libera” al regolamento

    Approvato il regolamento per la concessione di contributi economici per l’acquisto di bici tradizionali, elettriche a pedalata assistita e per i ciclomotori elettrici. A darne notizia è il presidente del consiglio comunale di Priolo, Alessandro Biamonte. Il contributo ammonterà ad un massimo di 400 euro.
    Non ci sono limiti di reddito per accedere alle agevolazioni. L’obiettivo è la riduzione delle emissioni inquinanti ed il risparmio economico per le famiglie, oltre al disincentivo dell’utilizzo dei mezzi pubblici così da contrastare la diffusione del Covid-19.

    Le agevolazioni del Decreto Rilancio lasciavano fuori dall’opportunità il Comune di Priolo, in quanto con popolazione non superiore ai 50 mila abitanti. L’amministrazione comunale ha, pertanto, deciso di agire con le proprie risorse economiche.

    Il Comune di Priolo si prepara, adesso,alla stipula di una convenzione di comodato d’uso gratuito con la polizia, la Guardia di Finanza ed i carabinieri.

    Prevista anche la creazione di piste ciclabili, stazione bike lab, apposizione di rastrelliere.

    freccia