• Priolo Gargallo. Confezionava droga in cucina: irruzione dei carabinieri e arresto

    Sul tavolo della cucina c’erano 16 grammi di marijuana pronti per essere confezionati e due dosi di cocaina già pronte, insieme ad un bilancino di precisione e a materiale usato per il confezionamento della droga. I carabinieri della stazione di Priolo erano sulle tracce di un giovane di 21 anni, disoccupato, con precedenti specifici. Dopo un’attività di osservazione, è scattata la perquisizione domiciliare, seguita dall’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio.

    foto: repertorio

    freccia