• Priolo Gargallo. Tentato omicidio al termine di una lite condominiale, arrestato 39enne

    Una lite condominiale come tante altre in passato. Ma questa volta, dopo continui dissidi, Giuseppe Grienti aveva deciso di farsi giustizia da solo e magari dirimere una volta per tutte un rapporto tra vicini di casa sin troppo teso.
    Ha afferrato un coltello e ha aggredito la sua vittima, un 50 enne, residente nello stesso condominio di Priolo. L’uomo è stato raggiunto da diversi fendenti, nessuno fortunatamente ha toccato parti vitali. Se la caverà con una prognosi di dieci giorni.
    Il 39enne Grienti, siracusano già noto alle forze di Polizia, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

    728x90_jeep_4xe
    freccia