• Priolo, iniziati i lavori di riqualificazione del campo di San Focà: pronto in 5 mesi

    Cominciati questa mattina a Priolo i lavori di manutenzione e riqualificazione del campo sportivo di San Focà. Previste la realizzazione di un tappeto in erba sintetica, interventi di smaltimento delle acque piovane e la manutenzione straordinaria degli spogliatoi.
    “Sotto il campo sportivo – commenta il primo cittadino – si trovavano delle rocce enormi e ciò ha determinato un blocco nella filtrazione delle acque; per questo quando pioveva si formavano dei pantani. Per mancanza di spazio, nell’impianto non si possono installare pali e torri elettriche. Quando avremo completato tutta l’operazione, compresa l’espropriazione di qualche terreno intorno, posizioneremo anche le torri. L’impianto – conclude il sindaco Gianni – sarà un’importante valvola di sfogo per i nostri ragazzi, in attesa che venga ripristinato il campo sportivo ex Feudo, chiuso da 20 anni”.
    L’assessore Tonino Margagliotti ha ricordato la lunga genesi del progetto. “E’ un progetto elaborato dall’ufficio Tecnico del Comune di Priolo, che ringrazio. Sono stati davvero bravi perché hanno collezionato tutte le autorizzazioni necessarie per far partire i lavori. I tempi previsti dal contratto per l’ultimazione degli interventi sono di 4-5 mesi e possiamo dunque dire con estrema certezza che per la prossima stagione calcistica le squadre di Priolo avranno a disposizione questo campo. L’amministrazione comunale si sta comunque adoperando per alleviare le difficoltà delle squadre nella gestione ordinaria dei campionati. Ricordo che il campo di calcio di San Focà non poteva essere omologato per la Promozione, abbiamo fatto un tentativo ma non vi sono proprio gli spazi necessari e stiamo lavorando per soddisfare anche questo tipo di esigenza. Come tutti sanno – conclude l’assessore ai Lavori Pubblici – il campo sportivo ex Feudo è soggetto ad intervento di bonifica; l’amministrazione si è prontamente attivata e l’ufficio Ambiente sta producendo tutti gli atti necessari per arrivare alla definizione anche di questo importante impianto sportivo”.

    freccia