• Priolo. Nuova sede per il Centro Visite della riserva Saline, disponibili locali Enel

    Nuova location per il Centro Visite della riserva naturale orientata Saline di Priolo, gestita dalla Lipu. Dopo la sottoscrizione di un accordo con la centrale Enel Archimede, il museo sarà ospitato in un immobile di proprietà dell’ente gestore dell’energia elettrica a poche centinaia di metri dall’ingresso principale della riserva. Maggiori servizi per i visitatori. All’interno del museo, una mostra fotografica con foto della riserva, un laboratorio didattico dedicato ai giovani fruitori dell’area protetta e una sezione dedicata alla ricostruzione dei tipici ambienti della riserva attraverso diorami in scala 1:1. “Si tratta di un nuovo, importante tassello- commenta Fabio Cilea, direttore dell’area protetta, per il rilancio del territorio”. Nel 2016 i visitatori della riserva hanno superato quota 10 mila.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia