• Riserva Capo Murro di Porco. Riparte l'iter per l'istituzione, chiesto un parere al Comitato Patrimonio Naturale e convocato il sindaco di Siracusa

    Dopo sei mesi di stop, è ripresa a Palermo, nella sede dell’Assessorato regionale al Territorio e Ambiente, l’attività del Comitato Regionale della Protezione del Patrimonio Naturale. All’ordine del giorno, punto numero 11, c’era anche l’istituzione della riserva Capo Murro di Porco a Siracusa. Ripristinato il percorso dell’iter, al termine del quale gli atti saranno trasmessi alla IV Commissione Ars (Ambiente e Territorio). Per evitare contenziosi è stata richiesta l’acquisizione di un parere del Comitato in merito alle “emergenze naturalistiche o di particolare interesse scientifico” affinchè si possa chiarire il senso della norma che parla di individuazione di aree di protezione (pre-parco) “a sviluppo controllato, allo scopo di integrare il territorio circostante nel sistema di tutela ambientale….
    In attesa del parere, convocato  il sindaco del Comune di Siracusa per conoscere le eventuali previsioni sull’area di cui si discute. Sino ad ora – spiegano da Palermo – il Comune non si è espresso sulle osservazioni pervenute.

    728x90
    freccia