• Rispetto delle misure anticovid: assembramento in un bar di Melilli, scatta la sanzione

    Nella notte tra sabato e domenica scorsa i Carabinieri di Melilli, insieme ad agenti della polizia locale, hanno eseguito un controllo mirato anche alla verifica del rispetto delle misure anti covid. Diversi sono stati i pub, bar ed altri esercizi controllati durante il servizio. Scattata la sanzione per due locali.
    In particolare i Carabinieri, hanno notato in un bar del centro melillese un assembramento incontrollato di persone. Una volta all’interno, hanno verificato che i titolari non si erano attenuti alle disposizioni del Presidente della Regione Siciliana: non era rispettata, ad esempio, la distanza interpersonale di almeno un metro.
    Pertanto è scattata la sanzione amministrativa di 280 euro e la segnalazione all’Autorità Prefettizia di Siracusa.
    In un altro esercizio del centro invece, constatata l’assenza del titolare, è stato accertato che il preposto somministrava alcolici ai giovani pur non essendo titolato a farlo: la somministrazione dei liquori è infatti consentita solo ai titolari della licenza o ai delegati appositamente previsti.

    freccia