• “Scuola di via di Villa Ortisi abbandonata e vandalizzata”, sit-in di Siracusa Protagonista

    “La scuola di via di Villa Ortisi , la palestra e il giardino in totale stato abbandono”. Lo dichiarano Vincenzo Vinciullo e i consiglieri comunali Salvatore Castagnino, Fabio Alota e Mauro Basile, insieme al coordinatore del gruppo consiliare “Siracusa Protagonista” Alberto Palestro. “Le porte spalancate e le finestre rotte dell’edificio-spiegano i rappresentanti di Siracusa Protagonista-  permettono a chiunque di entrare e vandalizzare la scuola in qualsiasi momento, senza che la struttura sia protetta e tutelata.Tutte le risorse da  impegnate da Vinciullo, quando era assessore all’Edilizia Scolastica e tutti i finanziamenti ottenuti sono andati irrimediabilmente perduti”.La cifra a cui fanno riferimento Vinciullo e i consiglieri comunali è pari a 871mila 586 euro. “Sono andati perduti- proseguono- 168 mila euro circa di fondi comunali, perchè l’amministrazione non ha trovato il tempo di far mettere un catenaccio all’edificio, lasciandolo nelle mani di vandali”. Questa mattina gli esponenti di Siracusa Protagonista hanno manifestato davanti alla scuola per ricordare che l’edificio, 16 aule non utilizzate e una palestra, “merita l’attenzione della città, un dovere custodire la nostra storia e trasmetterla- concludono- alle nuove generazioni”. 

    freccia