• Scuola sotto sfratto, il Bartolo di Pachino per ora è salvo, grazie alla Prefettura

    Riunione dedicata alla soluzione del problema della scuola sotto sfratto, l’istituto superiore Bartolo di Pachino. Incontro convocato dal vicario Filippo Romano che ha voluto monitorare lo stato delle trattative in corso per il
    rinnovo del contratto di locazione ed evitare complicati traslochi. Hanno partecipato i rappresentanti del Libero Consorzio Comunale di Siracusa nonché i titolari della ditta Fratelli Beninato s.a.s., proprietari dell’immobile, accomapgnati dal loro legale.
    Grazie alla preziosa mediazione della Prefettura, che si è mossa per garantire la continuità dell’anno scolastico in corse, alla fine è stato trovato un accordo. Innanzitutto, si procederà ad una transazione per chiudere la vicenda giudiziaria ed escludere lo sfratto. Quindi verrà stipulato un nuovo contratto di locazione per 12 anni (6+6) anni con il pagamento anticipato di dodici mensilità. Il Libero Consorzio Comunale pagherà entro giugno 2020 i canoni precedenti non ancora pagati, sul presupposto che sarà nel frattempo approvato il nuovo bilancio regionale.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia