• Siracusa. Abusivismo edilizio, task force per contrastarlo: potenziata la sezione di polizia giudiziaria

    Si potenzia la sezione di polizia giudiziaria. L’obiettivo è reprimere il fenomeno dell’abusivismo edilizio e lavorare sul versante della tutela ambientale. Per questo il procuratore capo, Francesco Paolo Giordano e il procuratore generale della Repubblica di Catania, Salvatore Scalia hanno chiesto un supporto al Comune, con la richiesta di personale da destinare a questo servizio.La giunta comunale ha dato il proprio “via libera”.  Si tratta di nove unità, dipendenti della polizia municipale, da destinare alle attività che la sezione svolge nell’ambito del contrasto all’abusivismo edilizio. Un “pugno di ferro” contro chi viola le regole ai danni dell’ambiente o, comunque, per un proprio tornaconto, senza seguire le norme previste. Il supporto in termini di risorse umane è previsto da una specifica convenzione, siglata dall’amministrazione comunale e dal Tribunale di Siracusa. L’accordo sarà valido fino al prossimo 31 dicembre ed è, comunque, rinnovabile. Sarà il ministero di Grazia e Giustizia a farsi carico dei necessari rimborsi da versare al Comune.

    728x90_jeep_4xe
    freccia