• Siracusa. Affitti, in provincia i più cari di Sicilia: i dati di luglio

    Siracusa è la provincia siciliana più cara quanto ad affitti di abitazioni. Il prezzo supera anche quello delle città metropolitane. A dirlo è la mappa dei prezzi nella regione Sicilia elaborata dall’osservatorio di Immobiliare.it. Gli ultimi dati si riferiscono al mese di luglio. A Siracusa affittare una casa vuol dire pagare 7,94 euro al metro quadrato. La vicina Ragusa si ferma a 6,69 e addirittura anche Palermo e Catania sono meno care, rispettivamente 6,83 e 721 euro al metro quadrato. La media regionale è, invece, secondo i calcoli effettuati, di 6,51 euro al metro quadrato.
    Per le vendite va, invece, diversamente. La media regionale vede il costo al metro quadro pari a circa 1.162 euro. A Siracusa, 1061. In questo caso, Ragusa, Enna, Caltanissetta, Agrigento e Trapani sono meno care. Ma Messina, Palermo e Catania hanno, come sempre, importi più alti. Nel capoluogo di regione, mille 228 euro al metro quadrato. A Messina, mille 319 euro al metro quadrato. Catania, infine, sempre a Luglio, mille 202 euro al metro quadrato.

    freccia