• Siracusa. Carburante agricolo anche per l’aratura di foraggere e terreni a riposo

    Carburante agricolo anche per operazioni colturali come l’aratura di foraggere e terreni a riposo. E’ la decisione dell’assessorato regionale all’Agricoltura, retto da Ezechia Paolo Reale. Motivo di soddisfazione per il presidente provinciale di Confagricoltura, Massimo Franco, che nei giorni scorsi aveva chiesto chiarimenti su alcuni dubbi interpretativi sulle disposizioni relative assegnazione di carburante agricolo per  pratiche  tipiche di questo territorio. “L‘aratura profonda delle foraggere e dei terreni a riposo – spiega Franco -rappresenta una tecnica colturale ce consente anche di diminuire i rischi di incendio e di ridurre i costi di gestione energetici, che dopo quelli della manodopera rappresentano un peso importante che le imprese sostengono”.

    freccia