• Siracusa. Alga nociva nelle acque di Cala Rossa: divieto temporaneo di balneazione

    Divieto temporaneo di balneazione a Cala Rossa, in Ortigia. Lo prevede un’ordinanza firmata dal sindaco, Francesco Italia. Conseguenza degli esiti di alcuni campionamenti effettuati dall’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, da cui è emersa la presenza di una fioritura algale da monitorare ulteriormente in quanto in concentrazione superiore al limite previsto dalla legge. Si tratta dell’Ostreopsis Ovata. Il cosiddetto “bloom” può causare intossicazioni attraverso l’inalazione di aerosol marino.

    freccia