• Siracusa. Alla Fanusa pochi “sporcaccioni” vanificano il lavoro di tanti

    Rifiuti abbandonati in strada, poca attenzione e rispetto per il contesto e l’area in cui si vive. Il presidente dell’Associazione Terrauzza Fanusa Milocca, Francesco Santuccio, sbotta contro l’atteggiamento dei residenti. “E’ inutile prendersela con l’amministrazione se poi non dimostriamo noi di essere civili. La situazione è disastrosa. Stiamo per collocare le campane per la differenziata, il consiglio di quartiere Neapolis lotta contro le discariche abusive eppure ci sono i soliti ignoti che hanno il piacere e buon gusto di sparpagliare i loro divani e mobilia varia per strada. Fregandosene delle stazioni di raccolta, del cassone per gli sfalci, del servizio di via Elorina e del numero verde messo a disposizione. L’associazione ha inviato anche una lettera ai residenti delle tre contrade sollecitando maggiore attenzione e rispetto.

     

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia