• Siracusa. Anestesisti, 19 posti all’Asp di Siracusa: aperti i termini del bando

    È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito dell’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro il bando di mobilità e concorso per 74 posti a tempo indeterminato di dirigente medico di Anestesia e Rianimazione per il bacino della Sicilia Orientale. Per l’Asp di Siracusa sono 19 i posti a bando. Lo stesso era già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il 27 luglio. Si sono pertanto aperti i termini di partecipazione al concorso, che scadranno il 27 settembre.
    L’iter era stato avviato il 19 luglio con la delibera firmata dal direttore generale facente funzioni, Rosaria D’Ippolito, e dal direttore sanitario, Salvatore Giuffrida, ai sensi della direttiva dell’assessore alla Salute Ruggero Razza del 6 luglio che, tra l’altro, individuava l’Azienda Cannizzaro come capofila per gestire la procedura concorsuale relativa al bacino della Sicilia orientale (nell’area occidentale l’Asp di Trapani).
    I posti disponibili saranno coperti preliminarmente attraverso mobilità volontaria, mediante graduatoria unica di bacino formulata per titoli; quelli eventualmente rimasti vacanti saranno coperti attraverso il concorso per titoli ed esami.
    Le domande dovranno essere indirizzate al direttore generale dell’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania esclusivamente mediante posta elettronica certificata personale all’indirizzo concorsi.bacinoorientale@pec.aoec.it.
    Modalità e termini di presentazione della domanda, documentazione necessaria, requisiti di ammissione, criteri di valutazione, con ogni altra utile informazione, sono riportati nell’Avviso pubblico mobilità e contestuale indizione concorso pubblico per dirigente medico di Anestesia e Rianimazione – Bacino Sicilia Orientale, disponibile nella sezione “Bandi e concorsi” del sito www.aocannizzaro.it.

    freccia