• Siracusa.La mareggiata danneggia ancora il muro all’Arenella:”Perchè aspettare il crollo?”

    “Dopo la mareggiata di questa notte e le intemperie di questo periodo il muro  dell’Arenella peggiora la sua condizione rendendosi sempre più minaccioso”.

    Il Comitato Pro Arenella torna a lanciare un allarme che periodicamente riporta all’attenzione degli enti preposti.

    Passata l’estate, il rischio per gli avventori si riduce visto che la spiaggia non viene più frequentata. Aumenterebbe, tuttavia, il pericolo che la struttura possa ulteriormente cedere, secondo Sandro Caia.

    Non rasserenano le rassicurazioni fornite alcuni mesi fa da professionisti secondo i quali non esisterebbe il rischio di crollo in quell’area.

    “Non sono bastate le segnalazioni, i video le pec inviate agli organi preposti- tuona Caia- Tutto resta così com’era”.

    Poi il presidente del comitato si pone e pone una domanda (due, in realtà): “Ma perché dobbiamo aspettare il crollo? Perché dobbiamo rischiare?”, nella speranza che la risposta sia un intervento risolutivo che veda insieme tutti gli enti che, ciascuno per i propri aspetti, sono competenti in materia. –

    freccia