• Siracusa. Atti persecutori contro l’ex: avviso di conclusione indagini ad un 50enne

    E’ già sottoposto ai domiciliari il 50enne raggiunto da un avviso di conclusione indagini preliminari per atti persecutori, notificato dagli uomini della Squadra Mobile.

    L’uomo, non accettando la fine della relazione sentimentale con la sua ex, nei mesi tra marzo e agosto del 2021, avrebbe minacciato e molestato la vittima causandole uno stato di ansia e timore per la propria incolumità, non rispettando la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna che il Tribunale aveva precedentemente emesso.

    freccia