• Siracusa. Aveva collegato l'impianto elettrico dell'abitazione alla rete pubblica, arrestato 39enne

    Arrestato in flagranza per il reato di furto aggravato di energia elettrica, Giancarlo De Benedictis, 39enne siracusano, pregiudicato. A seguito di una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, effettuata dai carabinieri di Cassibile con l’ausilio di personale dell’Enel, è stato riscontrato che l’impianto elettrico era stato collegato direttamente alla rete pubblica. Inoltre, sempre nel corso della perquisizione, grazie all’ausilio dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Nicolosi, sono stati rinvenuti 3 grammi di marijuana. Per quest’ultimo motivo De Benedictis è anche stato segnalato alla prefettura. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato riaccompagnato nella propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia