• Siracusa. Azzeramento di giunta, Turi Raiti: “speriamo non sia tardi. E certi alleati…”

    Sinistra Riformista, corrente d’area interna al Pd, guarda all’annunciato azzeramento della giunta comunale senza nascondersi i problemi. “Mi auguro che si rimetta al centro il Partito Democratico, il programma del centrosinistra e lo schieramento che fu alla base della vittoria elettorale alle comunali del 2013. Dobbiamo recuperare il tempo perduto”, dice Turi Raiti.
    La strada è, comunque in salita. “Si torna a votare fra poco più di un anno. La lacerazione ha prodotto solo danni all’immagine del Partito Democratico. La nostra divisione ha consentito a qualche nostro alleato nella amministrazione comunale di aumentare in maniera incomprensibile il suo peso politico che risulta palesemente drogato rispetto al risultato elettorale di 4 anni fa. Un fenomeno che è tutto siracusano e che deve essere inquadrato in una discussione dentro gli organismi della direzione cittadina per capirne la validità, la consistenza e finalità”, la considerazione di Raiti che può essere riferita ai centristi di Gianluca Scrofani.
    “Con una giunta Comunale tutta nuova e con il Partito Democratico al centro del dibattito politico dentro il perimetro del centrosinistra, forse non è ancora tardi”, la speranza di Sinistra Riformista.

    freccia