• Siracusa. Bimbi giocano nel palazzo incompleto della Cri: “Tragedia dietro l’angolo, si chiuda subito”

    Giochi molto pericolosi, su e giù dallo scheletro dell’immobile della Croce Rossa alla Pizzuta. Bambini lo utilizzano come parco giochi, con un serio rischio per la loro incolumità. A segnalare e fotografare quanto accadrebbe all’ordine del giorno sono Vincenzo Vinciullo, Dario Andolina e Luciano Testa di Siracusa Protagonista. “Un’abitudine che può avere conseguenze fin troppo serie- fanno notare – E’ urgentissimo ripristinare le condizioni di sicurezza dell’area”. Sollecitazione indirizzata alla Croce Rossa come all’Amministrazione Comunale. Si tratta di un’area di proprietà privata, abbandonata da anni. I piani realizzati sono privi di qualsivoglia barriera di protezione. I bambini corrono , si inseguono nella struttura mai completata. “Occorre fare qualcosa per evitare che possano cadere e sfracellarsi al suolo-tuonano Vinciullo, Andolina e Testa- Deve essere impedito l’accesso a quei bambini. La disgrazie è sempre dietro l’angolo. Si deve quindi intervenire oggi stesso. Nessuno dica poi di non sapere e non aver visto”

    freccia