• Siracusa. Ciclabili, progettazione quasi conclusa: pronte a metà settembre

    Piste ciclabili pronte, con ogni probabilità e salvo imprevisti, entro metà settembre, con l’inizio dell’anno scolastico. Il percorso avviato dall’amministrazione comunale, prima con un atto di indirizzo, poi con l’avvio della progettazione, è arrivato alla fase esecutiva di quest’ultima. A raccontare lo stato dell’arte dell’iter è l’assessore alla Mobilità e Trasporti, Maura Fontana.

    Lo scorso giugno, l’annuncio dell’idea. Nelle settimane successive, il lavoro degli uffici, che sarebbe quasi concluso.

    “Dall’atto di indirizzo al progetto esecutivo- spiega l’assessore Fontana- trascorre un lasso di tempo che serve per arrivare ad un appalto che non sia in alcun modo contestabile o fonte di problemi. .La progettazione deve essere realizzata in maniera attenta e con studi  approfonditi.  Nel caso di Siracusa, si sta procedendo con  progetti sezione per sezione , per ogni tratto stradale interessato, viste le diverse dimensioni, anche a breve distanza tra un tratto e l’altro. Difficoltà che comuni più grandi,  con un’evoluzione urbanistica diversa dalla nostra, non hanno. Siamo , comunque, nella fase di chiusura della fase documentale e amministrativa”.

    L’auspicio dell’amministrazione comunale è quello di poter contare sulle piste ciclabili entro l’inizio dell’anno scolastico.

    Intanto questa mattina, la consegna delle bici (ex Bike Sharing) che il Comune ha deciso di donare a cittadini con determinati requisiti, contenuti in un bando. Bici che necessitano di manutenzione. Sono state 239 le istanze presentate per le 140 biciclette messe a disposizione. Cerimonia di consegna- al parcheggio Von Platen.

    freccia