Siracusa. Cimitero, al via i lavori di riparazione della rete idrica

Sono partiti i lavori di riparazione dei guasti alla rete idrica che serve il cimitero, con la sostituzione dei serbatoi . Ad annunciarlo è l’assessore ai Lavori pubblici, Alfredo Foti, che dopo le segnalazioni dei cittadini, alle prese con una serie di disagi andando a rendere omaggio ai propri cari defunti, aveva annunciato lo stanziamento di 15 mila euro per il ripristino delle tubazioni. Gli interventi riporteranno l’erogazione idrica anche ai piani alti delle palazzine, per oltre un mese “a secco”, proprio per via dei problemi riscontrati. Entrando nel dettaglio dei lavori, saranno sostituiti anche i serbatoi da 3 mila litri, ormai vetusti. Intanto sono in corso anche i lavori per la realizzazione dei mille e 900 nuovi loculi in vetroresina. Costeranno 2.500 euro ciascuno.  Il contratto per la loro costruzione è stato firmato ad ottobre dello scorso anno.  lavori saranno autofinanziati, nei conti di palazzo Vermexio, proprio dai canoni di concessione versati da chi richiederà i nuovi loculi.

image_pdfimage_print
  • freccia