• Siracusa. Cittadella dello Sport in consiglio a fine maggio. Princiotta:”Tecnica dello struzzo”

    Approderà in consiglio comunale a fine maggio l’ordine del giorno sulla gestione della Cittadella dello Sport di Siracusa. Troppo tardi per la consigliera Simona Princiotta, che ha proposto la trattazione dell’argomento. “Un tema prioritario- protesta l’esponente del Pd-  L’amministrazione comunale, però, evidentemente, preferisce ricorrere alla tecnica dello “struzzo che tiene la testa sotto la sabbia”, tutt’altro che proficua”. Princiotta contesta la scelta di dedicare due sedute del consiglio comunale alla proposta di istituire il senso unico in via Lentini, “mentre non si ritiene importante rendere noto cosa il Comune stia facendo per salvaguardare l’incolumità dei fruitori della Cittadella”. La consigliera comunale ricorda l’ipotesi, a cui si starebbe lavorando, di proporre un project financing per la gestione dell’impianto sportivo. “Il bando sarebbe pronto- prosegue Princiotta- e il consiglio allontana la possibilità di entrare nel merito, nonostante la Cittadella sia oggetto di numerosi controlli di Procura, Nas, ispettorato del lavoro, vigili del fuoco”. L’esponente del Pd alza, poi, i toni, con alcune considerazioni forti. “La realtà – conclude-  è che, fino a quando il consiglio comunale , le commissioni e le conferenze dei capigruppo saranno inquinati da conflitti d’interesse,  possiamo fare ben poco per migliorare il futuro della nostra città”.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia