• Siracusa. Coda polemica all'incontro in Asp su interventi nelle zone industriali: "perchè Siracusa assente?"

    “Perchè il Comune di Siracusa non era rappresentato all’incontro di questa mattina all’Asp?”. Se lo domanda polemicamente il consigliere comunale Salvo Sorbello. In azienda sanitaria si è discusso di interventi in materia di prevenzione individuale e collettiva, diagnosi, cura, riabilitazione, educazione sanitaria di contrasto alle patologie derivanti dagli insediamenti industriali. Interventi che sono stati attuati fino ad oggi nell’ambito del Piano straordinario avviato all’Assessorato regionale della Salute.
    Con una interrogazione, il consigliere Sorbello chiede di sapere quali sono i motivi che hanno impedito ad un rappresentante del Comune capoluogo “di partecipare a questo importante incontro, dove si è discusso della salute di tutti i cittadini”.
    Tra i temi trattati il biomonitoraggio sul mercurio, il rafforzamento delle azioni di prevenzione primaria e di promozione della salute, le azioni di prevenzione secondaria e diagnosi precoce, il miglioramento della qualità dell’offerta diagnostico assistenziale, l’avvio della sorveglianza sanitaria negli ex esposti all’amianto, il coinvolgimento e la partecipazione attiva della popolazione interessata e della sorveglianza della catena alimentare.

    728x90_jeep_4xe
    freccia