• Siracusa. Commemorate le 56 vittime civili del bombardamento del 43 su piazza Santa Lucia

    Commemorate questa mattina le vittime civili di guerra del bombardamento del 27 febbraio 1943, su piazza Santa Lucia. Tra le vittime anche sei bambini.
    La cerimonia, sobria, si è svolta presso il Santuario Basilica di Santa Lucia al sepolcro. Ad organizzare l’appuntamento è stata, come ogni anno, l’associazione vittime di guerra sezione di Siracusa, rappresentata dal presidente Francesco Magnano. Sono intervenuti anche l’assessore Fabio Granata e Michele Mangiafico. Presenti anche il capitano Giacomo Mazzeo della Compagnia dei Carabinieri di Siracusa e un picchetto del comune di Siracusa con il Gonfalone della città.
    All’esterno della basilica è stata deposta una corona di alloro ai piedi della lapide intitolata alle 56 vittime e letti tutti i nomi.        

    freccia