• Siracusa. Commissario ad acta, tre visite a Palazzo Vermexio e conto da 1.132 euro

    Il funzionario regionale Carlo Turriciano ha presentato il suo conto al Comune di Siracusa. Era stato nominato dall’assessorato alle Autonomie Locali commissario ad acta per l’approvazione in via sostitutiva del bilancio di previsione 2015 qualora il Consiglio Comunale avesse mancato anche l’ultimo appuntamento possibile per esitare lo strumento finanziario.
    Lo scorso 19 gennaio ha presentato la sua richiesta di rimborso, indennità di carica e di responsabilità. Per tre “visite” a Siracusa (il 9 e 28 dicembre e il 18 gennaio) 1.132 euro, cifra comprensiva di Irap sempre a carico del Comune.

    9413_bmw_iX1_consideration_design_728x90_ga
    freccia