• Siracusa. "Consiglio comunale inoperoso", affondo di Castagnino contro la maggioranza

    Un unico punto affrontato ieri dal consiglio comunale. L’unico “via libera” ha riguardato gli oneri di urbanizzazione. Motivo di rammarico per il consigliere comunale Salvo Castagnino di “Siracusa Protagonista con Vinciullo”, che protesta per il rinvio della seduta “dopo avere affrontato un solo argomento”. Ma l’elemento che l’esponente di minoranza pone in rilievo è legato alle ragioni del rinvio. “Dovuto al fatto- spiega ancora Castagnino- che la proposta da trattare in aula era incompleta. E’ preoccupante il fatto che la maggioranza non riesca a portare in aula delle proposte complete”. Dura opposizione in aula da parte dei consiglieri Fabio Alota, Cetty Vinci e Salvo Sorbello, convinti dell'”incapacità della maggioranza di amministrare. Intollerabile che le proposte arrivino in aula senza emendamenti della commissione competente”. Tutto rinviato a martedì prossimo. Castagnino alza poi il tiro. “Mi auguro- conclude- che questa maggioranza abbia almeno il pudore di dimettersi”.

    728x90
    freccia