• Siracusa. Consiglio comunale, scricchiola il centrodestra: Reale replica a FI

    L’elezione di Moena Scala alla presidenza del Consiglio comunale scompagina gli equilibri nell’area del centrodestra. E’ Forza Italia a rumoreggiare. Non ha gradito quello che ha letto come un tradimento politico. Il commissario provinciale, Bruno Alicata, è chiaro: “sono stati disattesi gli accordi elettorali. La presidenza doveva andare al partito più votato. Reale sarebbe stato un nome perfetto ma l’accordo era per Boscarino”, taglia corto l’ex senatore forzista non nascondendo qualche mal di pancia tra gli azzurri. Il diretto interessato, Ezechia Paolo Reale, segnala invece come un errore l’essersi incaponiti su di una unica soluzione, quasi imposta. Riferimento a quello che sarebbe stato il diktat di Forza Italia. Intanto a novembre primo pronunciamento sul ricorso presentato da Reale sul risultato elettorale di giugno. Sopra, la nostra intervista.

    freccia