• Siracusa. Contrade Frescura, Muraglia di Miele e Taverna, raccolta rifiuti: “Caos totale e nessuna soluzione”

    “Innumerevoli disagi per i residenti della via per Floridia, dal circuito alle contrade Frescura, Muraglia di Miele e Taverna, escluse dal servizio di raccolta differenziata porta a porta”. Li denuncia il consigliere comunale Gianni Boscarino, che presenterà un’interrogazione al consiglio comunale durante la seduta di lunedì 6 maggio. In quell’area- racconta il consigliere- Sono stati tolti tutti i cassonetti e i residenti lamentano il fatto di essersi trovati  da un giorno all’altro senza sapere dove conferire la spazzatura, soprattutto l’indifferenziata”. A questo si aggiungerebbe un ulteriore problema.
    “Gli unici tre cassonetti rimasti, vicino all’uscita dell’autostrada, si sono trasformati in una discarica a cielo aperto, ricettacolo di topi e cani randagi, dovendo servire un’utenza troppo vasta. È necessario che l’amministrazione dia delle risposte chiare a questi cittadini che stanno vivendo dei gravi disagi quotidiani – prosegue Boscarino – rimodulando l’attività di gestione del servizio anche in quelle zone che, pur essendo lontane dal centro cittadino, meritano un corretto sistema di raccolta dei rifiuti” . Noto anche l’odioso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti da parte di cittadini di comuni vicini. “Ma l’amministrazione comunale- tuona l’esponente di opposizione- non fornisce adeguate risposte, se non la promessa di sopralluoghi che non risolvono il problema di cittadini che, pur pagando regolarmente un servizio, non possono beneficiarne”.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia