• Siracusa. Controlli a tappeto nelle attività di ristorazione: “giro di vite per i furbi”

    Ristoranti, pizzerie, pub, paninoteche: il vicecomandante della Polizia Municipale, Rino Tona, annuncia controlli serrati. Una serie di ispezioni a sorpresa, con in campo il nucleo misto composto da Polizia Giudiziaria e Vigili Urbani che si muovono insieme a tecnici del Sian del distretto di Siracusa (Asp). E’ uno dei primi risultati del protocollo d’intesa siglato qualche settimana addietro tra il sindaco di Siracusa,  Garozzo, con il commissario straordinario dell’Asp, Zappia.
    “Giro di vite per i furbi e gli indisciplinati anche nel periodo estivo”, spiega il vicecomandante Tona.  Attività di prevenzione per la tracciabilità degli alimenti, per verificare il loro stato di conservazione e combattere eventuali frodi commerciali “indispensabile a tutela della cittadinanza e dei turisti che soggiornano a Siracusa”. Sotto la lente del nucleo misto la salubrità degli alimenti, le autorizzazioni e il rispetto dell’occupazione del suolo pubblico.

    728x90_jeep_termo
    freccia