• Siracusa. Coperte in dono ai migranti, la trasformazione dell’Albero di Lana

    Vi ricordate l’albero di lana? Una cascata di rettangoli colorati di lana, realizzati dagli alunni dei comprensivi di Siracusa, facendo “sferruzzare” insieme nonne e nipoti e poi ancora insegnanti e dirigenti. Coinvolti anche i centri anziani ed alcune associazioni sotto la guida di Città Educativa per creare la maxi coperta patchwork in lana che ha “avvolto” la struttura in ferro solitamente utilizzata per l’albero del riciclo, divenendo un simbolo del Natale nel salone della galleria Montevergini.
    Dall’albero di lana – opportunamente tagliuzzato – sono nate adesso decine e decine di pesanti e calde coperte, come quelle di una volta. Sono state regalate ad alcuni centri di accoglienza per migranti coinvolti nell’iniziativa. L’assessore alle politiche scolastiche, Valeria Troia, ha partecipato alle donazioni.

    728x90_jeep_4xe
    freccia