• Siracusa. Coronavirus, si aggravano le condizioni di uno dei medici dell’Umberto I

    Si sarebbero aggravate nelle ultime ore le condizioni di uno dei medici dell’ospedale Umberto I risultato nelle settimane scorse positivo al coronavirus. Lo si apprende da fonti sanitarie. Le condizioni dell’uomo, ricoverato nel covid center siracusano, desterebbero preoccupazioni anche secondo fonti sindacali.
    Secondo quanto trapela, si tratterebbe di uno dei primi medici ad avere contratto il covid-19 in una fase in cui destava scalpore, presso l’opinione pubblica, la catena di contagi all’interno del nosocomio di Siracusa.
    Le forti critiche per la gestione dell’emergenza hanno poi portato all’arrivo di un covid team regionale di supporto che, dopo corposi e studiati interventi, ha “normalizzato” la vita quotidiana dell’ospedale sotto la pressione del coronavirus.
    E’ stato però necessario chiudere reparti come Geriatria e Medicina insieme alla Stroke Unit. Positiva la differenziazione dei percorsi covid-non covid e la creazione di un doppio pronto soccorso.

    freccia