• Siracusa. Corteo funebre per la scuola, gli studenti in piazza. Il prefetto li riceve: attenzione per l'edilizia scolastica

    Studenti in piazza per chiedere maggiore attenzione sulle condizioni delle strutture scolastiche. Una manifestazione che nasce dopo alcuni casi segnalati dalla Rete degli Studenti Medi di Siracusa: distacchi di cornicioni, finestre cadute dai cardini, infiltrazioni e pioggia che allaga corridoi e aule.
    Gli studenti hanno dato vita ad una sorta di corteo “funebre” per la scuola siracusana. Hanno sfilato fino a piazza Archimede, sotto la sede della prefettura. Qui sono stati ricevuti dal prefetto, Armando Gradone.

    freccia