• Siracusa. Covid-19, incidenza dello 0,15% negli istituti comprensivi della provincia

    Situazione migliore rispetto allo scorso novembre, nelle scuole dell’Infanzia, primaria e secondaria di primo grado in Sicilia in tema di contagi Covid-19. L’Ufficio Scolastico provinciale ha pubblicato i dati relativi al numero di positivi, aggiornato al 25 gennaio scorso, dopo il rientro dalle vacanze di Natale, più lunghe del previsto per ragioni di contenimento della pandemia.

    Partendo dal dato regionale, si tratta di un  -43%  rispetto ai  dati del 19 novembre scorso quello che si registra. Nel dettaglio, i rilievi hanno riguardato 557 scuole, pari al 95 per cento. Nelle scuole dell’Infanzia, 128 gli alunni positivi; nella primaria il 25 gennaio erano 595, mentre alle scuole medie 445. In percentuale, vuol dire, nel caso dell’Infanzia, 0,13 per cento. Per la primaria, 0,29%, alla secondaria di primo grado, 0,32%. Il totale è  di 1168 alunni positivi in Sicilia.

    Passando al dato provinciale, gli alunni che risultavano positivi lo scorso 25 gennaio erano, per gli istituti comprensivi 55 in totale. Nello specifico:  8 alla scuola dell’Infanzia, 22 alla primaria, 25 alle scuole medie. Complessivamente si tratta dello 0,15%.

    Come dimostra il grafico elaborato dall’Ufficio Scolastico Provinciale, si registra un’incidenza dello 0,10% nelle scuole dell’Infanzia, dello 0,13% nelle scuole primarie, dello 0,23% nelle scuole secondarie di primo grado. In tal caso, sono state 47 le scuole prese in considerazione, pari a circa il 96% degli istituti del territorio.

    freccia