• Siracusa. Differenziata di emergenza, nuovo calendario per l’organico: da 3 a 2 turni

    Pronto il calendario di emergenza per la raccolta dell’organico a Siracusa. Si inizia con una sperimentazione valida fino al 21 novembre, seguendo uno schema poi suscettibile di ulteriori modifiche qualora necessarie. Due le novità adottate in questa fase di difficoltà nel conferimento in piattaforma: il ritorno della divisione per quartieri e la riduzione dei turni di raccolta che da 3 diventano 2.
    Così, ad esempio, mercoledì (domani) le squadre di Tekra si occuperanno del ritiro dell’organico ad Ortigia, zona Umbertina, Akradina, Santa Lucia, Tiche, Belvedere, Case sparse Ippodromo e Zone marine. Venerdì, invece, sarà il turno di Grottasanta, Neapolis, ancora Akradina e Santa Lucia, Epipoli, Cassibile, Tivoli, Muraglia di mele, Zone marine, Case sparse Ippodromo.
    Lo scorso lunedì raccolta dell’organico effettuata solo in Ortigia, zona Umbertina, Grottasanta, Neapolis, Tiche, Epipoli, Belvedere, Cassibile, Tivoli e Muraglia di Mele.

    freccia