• Siracusa. Divieto di avvicinamento all’ex fidanzata: la perseguitava dal 2019

    La pedinava ogni giorno, la tempestava di messaggi e email, si appostava nei luoghi che la donna frequentava e scriveva frasi dal significato amoroso nei pressi del luogo di lavoro.

    Una vita impossibile per la vittima, che da dicembre 2019 e per molto tempo era perseguitata dall’ex fidanzato, un 47enne siracusano. A suo carico è scattato il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna, con la prescrizione di non poter comunicare con lei con nessun mezzo. Ad eseguire la misura disposta dal Gip di Siracusa sono stati gli agenti della Squadra Mobile.
    Alla vittima, i comportamenti dell’uomo, insieme ad alcune velate minacce, avevano causato uno stato d’ansia e terrore, nonchè il fondato timore per la propria incolumità.

    freccia