• Siracusa. Droga nel cassetto di casa, 26enne ai domiciliari

    Detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. Con questa accusa, ieri, gli agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato, in flagranza di reato, Francesco Greco, 26 anni, siracusano. Le manette sono scattate ai suoi polsi dopo una perquisizione domiciliare effettuata dagli uomini ai comandi del dirigente, Tito Cicero. Nell’abitazione del giovane, i poliziotti hanno rinvenuto, occultati in una cassettiera, 8 confezioni di plastica contenenti marijuana, per un peso complessivo di 110 grammi, oltre ad un bilancino di precisione elettronico e a 360 euro, presunto provento dell’attività di spaccio. A Greco sono stati concessi i domiciliari.

    728x90
    freccia