• Siracusa. Ferrovie, scongiurato il rischio di licenziamenti per i lavoratori della “Mondus”

    Scongiurato il licenziamento per 10 dipendenti della ditta Mondus, che opera nel settore ferroviario. I dirigenti dell’impresa hanno accolto la rivendicazione sindacale portata avanti dalla Filt Cgil, che proponeva una rotazione di incarichi del personale. Lo spiega Vera Uccello, segretario generale della Filt Cgil di Siracusa: <<La questione licenziamento era legata soprattutto all’organico in esubero nel comparto dei servizi accessori-La Mondus si occupa anche dei servizi regionali dove invece il personale è carente. Abbiamo, dunque, suggerito di “travasare” i lavoratori ritenuti in eccesso proprio nel servizio regionale. La proposta ha fatto sì che fino a dicembre i 10 dipendenti manterranno il posto di lavoro”.  Non sono previsti ammortizzatori sociali. L’impresa ha assicurato che lavorerà per individuare una soluzione che garantisca la continuità occupazionale. Il sindacato attende di essere convocato da Trenitalia per venirne a capo entro la fine dell’anno.

    freccia