• Siracusa. Festa della mamma, tanti gli eventi tra solidarietà, cultura, impegno e divertimento

    Festa della Mamma, tante le iniziative organizzate in città. Tra solidarietà, cultura, impegno e divertimento. Come da tradizione, si rinnova l’appuntamento con l’Azalea della Ricerca, la manifestazione di beneficenza dell’Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro. L’appuntamento di oggi è in città – in piazza San Giovanni alle Catacombe e al largo Michelangelo da Caravaggio – e in diversi Comuni della provincia, dove i volontari dell’associazione distribuiscono un’azalea a chi dona un contributo di 15 euro. L’associazione “Dueppiù per la città che vorrei” stamattina dalle 10, nel teatro della chiesa Sacra Famiglia di viale dei Comuni, organizza diverse attività  laboratoriali e animazione a cura del Circo Riccio. In programma la realizzazione di sculture di palloncini e la consegna di attestati alle super mamme. Una vera e propria festa che, come precisa il presidente dell’associazione “Dueppiù per la città che vorrei”, Sergio Pillitteri “vede come protagonisti le mamme e i bambini per evidenziare il ruolo dell’istituzione famiglia e l’importanza delle mamme nel vivere quotidiano”. Anche l’ associazione Obiettivo Famiglia Federcasalinghe, nei giorni scorsi, all’Antico Mercato, ha organizzato il “Mamma Day ” con convegni e dibattiti di interesse socio-culturale e informativo, come l’aggiornamento sulla legge a tutela delle casalinghe e una lezione gratuita sulle manovre salvavita per disostruzione con massaggio cardiaco e uso del defibrillatore. Nell’ambito della manifestazione è stata premiata con una targa una mamma speciale: Elsa Schiavone per il suo impegno a sostenere il figlio affetto da una malattia rara e che l’ha portata a costituire un’associazione a sostegno di tutti i genitori con figli affetti da questa malattia. La due giorni è stata arricchita da una mostra di prodotti artistici artigianali: “Donna Creativa” e, ancora, da musica e balli .
     

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia