• Siracusa. Festa della Musica, cambia la viabilità a Fontane Bianche. Ecco come muoversi

    Conto alla rovescia per la Festa della Musica, a Fontane Bianche. Sabato dalle 10 musica accesa fino a tarda sera. Nella frazione balneare per la particolare giornata cambia anche la viabilità. Disposto il senso unico di marcia su viale dei Lidi, percorribile da sud verso nord. Da Siracusa si consiglia di imboccare l’autostrada Siracusa-Cassibile e uscire allo svincolo Cassibile – Fontane Bianche, da lì proseguire in direzione Avola e, dopo poco, svoltare a destra su viale dei Lidi. Lungo la via saranno disponibili per la sosta delle auto 5 ampi parcheggi in sequenza, per un totale di 150 mila metri, quadrati: area ex Palalive, area ex camping Fontane Bianche, parcheggio comunale Tresicore, parcheggio comunale sotterraneo 118 e il parcheggio della Spiaggetta.
    Chi arriverà da nord (dalle zone balneari) potrà muoversi seguendo il normale senso di marcia fino in via Orione (poco prima della Spiaggetta), poi via Clio per svoltare a destra in via delle Muse e poi a sinistra in via Teti. Proseguirà fino a via della Madonna per arrivare a Cassibile. Da lì prenderà la Ss115  in direzione sud, fino all’incrocio con viale dei Lidi.
    Chi volesse lasciare l’auto a casa e utilizzare i mezzi pubblici, potrà contare su autobus o treno. In occasione dell’evento saranno, infatti, aumentate le corse dell’Ast per i collegamenti tra Siracusa e Fontane Bianche. Per la sola giornata di sabato 21 giugno, ci saranno tre corse in più, effettuate dall’autobus n. 23, alle ore 18, 19 e 20. Per il ritorno sono state previste due corse aggiuntive, alle 23 e alle 24.
    I treni da Siracusa per Fontane Bianche, effettueranno i seguenti orari di partenza: 10.10, 13.58, 16.35, 17.35, 19.22 (tempo di percorrenza, 12 minuti circa). I treni da Fontane Bianche per Siracusa, effettueranno i seguenti orari di partenza: 06.42, 07.02, 07.42, 09.42,14.45, 16.05, 18.28, 20.55 (tempo di percorrenza, 12 minuti circa).
    L’ingresso è libero in tutti i luoghi pubblici e a partire dalle 15.30 anche presso i lidi privati aderenti. Nelle 12 postazioni interessate dalla Festa della Musica saranno disponibili, gratuitamente, guide e programmi della manifestazione.
    L’evento è ideato e sviluppato dall’associazione culturale ILapilli ed è patrocinato dal Comune di Siracusa.
    “Arrivate in bus, in treno, in auto, in moto, in bici, in barca o a nuoto. Paracadutatevi in spiaggia. Scegliete il mezzo migliore per arrivare alla ‘Festa della Musica – Siracusa’ questo sabato”, questo il simpatico invito degli organizzatori della terza edizione dell’evento, a pochi giorni dallo start.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia