• Siracusa. Fuga e inseguimento per nascondere oltre 20 mila euro. Bloccato e arrestato dai Carabinieri

    Inseguimento ad alta velocità per i carabinieri. Una Opel Corsa ha forzato il posto di blocco e all’alt intimato dai militari ha improvvisamente accelerato. Ne è nata una mini fuga, interrotta dopo un paio di chilometri durante i quali l’uomo alla guida aveva cercato di disfarsi di un borsello nero, senza riuscirci forse a causa della concitazione.
    E quando i carabinieri lo hanno finalmente bloccato, con sorpresa vi hanno trovato dentro 24 mila euro in banconote da 50 e 100 euro. Non una novità per Salvatore Mazzarelli, catanese di 57 anni, da tempo residente a Moncalieri (To), accusato di  resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione e per questo condotto a Cavadonna. Il denaro e l’auto sono stati posti sotto sequestro.
    Mazzarello era stato denunciato lo scorso mese di gennaio per favoreggiamento personale. Venne trovato in possesso di 20.500 euro che sarebbero verosimilmente serviti alla latitanza di un noto pregiudicato siracusano, arrestato dai carabinieri di Siracusa a Nichelino (To) dopo che si era dato alla fuga durante l’operazione “Bianco Natale”. Proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Siracusa per ricostruire la provenienza del denaro e a chi fosse indirizzato.

    728x90_jeep_4xe
    freccia