• Siracusa. Gettonopoli, continua l’inchiesta: una trentina gli indagati?

    A qualche anno di distanza dallo scandalo mediatico, il caso Gettonopoli potrebbe tornare ad inquietare il già turbolento mondo della politica locale. L’inchiesta avviata dalla Procura di Siracusa sui numeri relativi alle riunioni e ai rimborsi di Commissioni e Consiglio Comunale di Siracusa è vicina alla chiusura. E come racconta il Giornale di Sicilia, sarebbero circa una trentina i consiglieri comunali iscritti nel registro degli indagati. Una indiscrezione che non viene smentita dal palazzo di viale Santa Panagia.
    Imponente la documentazione raccolta anche con la collaborazione della Digos. Migliaia di pagine, numeri e dati da incrociare e verificare per capire se i soldi percepiti come rimborsi e gettoni di presenza dai consiglieri comunali siano stati riconosciuti ed erogati legittimamente.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia