• Siracusa. Giunta, convenzioni per le fasce deboli e riduzioni tariffarie nei parcheggi

    Tre convenzioni di carattere sociale sono state deliberate dalla Giunta convocata dal sindaco, Giancarlo Garozzo. Nel corso della riunione sono state decise anche agevolazioni tariffarie per i parcheggi.
    Le tre convenzioni sono a titolo gratuito per il Comune. La prima approvata in Giunta coinvolge l’Asp e riguarda il rilascio di certificazione medica alle persone che intendono iscriversi ai centri anziani. In base all’intesa raggiunta con l’azienda sanitaria, il certificato sarà rilasciato al prezzo di 5 euro invece dei 30 euro previsti.
    Il secondo accordo è stato sottoscritto dall’Amministrazione con il Sunia provinciale e riguarda le case Cipe. Il sindacato degli inquilini si occuperà della costituzione dei condomìni nelle palazzine popolari del Comune. Si tratta di una procedura necessaria al passaggio delle utenze dai comuni agli assegnatari, così come previsto da una legge nazionale. I ritardi accumulati nel corso dei mesi hanno provocato, nei giorni scorsi, il distacco dell’energia elettrica in alcuni alloggi. La fornitura è stata poi attivata grazie all’intervento del Comune, che ha concesso la proroga di un mese per il completamento dell’iter.
    Novità in arrivo anche per le famiglie povere che hanno diritto alle riduzione delle spese per forniture di luce e gas. La Giunta, infatti, ha approvato uno schema quadro di convenzione che il Comune dovrà sottoscrivere con i centri di assistenza fiscale, i cosiddetti Caf, presenti nel territorio comunale. Questi si occuperanno dei calcoli Isee, della compilazione dei moduli e della trasmissione alle aziende fornitrici dei servizi ai fini dell’applicazione del cosiddetto “bonus tariffa sociale”.
    Quanto ai parcheggi, la Giunta ha deciso di portare da 40 a 30 euro al mese l’abbonamento per Talete e Molo ai cittadini che lavorano in Ortigia. L’abbonamento, che negli anni scorso era arrivato a costare anche 50 euro, copre tutti i giorni lavorativi dalle 7,30 alle 20,30. Altra riduzione interessa la tariffa di sosta giornaliera, per tutte le 24 ore, che è stata portata a 10 euro. Oltre al Talete e al Molo, sarà applicata anche al parcheggio Von Platen.
    Infine, l’Amministrazione Garozzo ha deciso di agevolare la nascita di un nuovo servizio radiotaxi stanziando 500 euro in favore della cooperativa dei tassisti. La somma servirà alla spese per l’attivazione della linea telefonica.

    728x90
    freccia