• Siracusa. I cassonetti spariranno dalle strade, si punta alla raccolta porta a porta

    Aspettando il nuovo bando per la gestione dei rifiuti – a Siracusa si opera in proroga dell’ultimo che risale al 2003 – l’amministrazione comunale ha messo a punto un piano di interventi con cui punta ad ottenere nel breve periodo due risultati: un sensibile aumento della raccolta differenziata (obiettivo 15%) e un deciso risparmio sui costi per Comune e cittadini.
    Il conseguimento di questo doppio risultato passa attraverso gli interventi messi a punto dall’assessorato alle politiche ambientali. Una rivoluzione coraggiosa, come la definisce il titolare della rubrica, Francesco Italia. Che annuncia come il numero dei cassonetti in strada è destinato a diminuire perchè si privilegerà il porta a porta.

    728x90
    freccia